Giampaolo Petri. Un rappresentante dei Consumatori nell'Authority Europea delle Assicurazioni

  • 02/07/2018

COMUNICATO STAMPA
Konsumer Italia, grande soddisfazione per la nomina di Giampaolo Petri nella Commissione Assicurazione e Riassicurazione EIOPA
Giampaolo Petri "Orgoglioso di questo incarico, porteremo il nostro contributo in Europa"
Fabrizio Premuti "Eccezionale occasione di trasmettere le istanze del consumerismo italiano all'Authority Ue"
 
Konsumer Italia esprime la grande soddisfazione per la nomina di Giampaolo Petri - Responsabile dell'area assicurativa per l'Associazione consumeristica presieduta da Fabrizio Premuti - nell'organismo consultivo dedicato ad Assicurazione e Riassicurazione recentemente rinnovato da EIOPA, l'Authority europea di vigilanza per l'ambito assicurativo e previdenziale.
 
Giampaolo Petri, che in passato ha coordinato per lungo tempo la sezione dell'ISVAP per i rapporti con i consumatori, è stato infatti selezionato nell'ambito di un concorso che EIOPA ha indetto lo scorso marzo per rinnovare la Commissione Assicurazione e Riassicurazione (e la Commissione Previdenza).
 
Nell'ambito della Commissione, il cui prossimo turn over sarà fra due anni e mezzo, Petri porta il contributo dei Consumatori italiani "Konsumer Italia è l'unica Associazione consumeristica presente nell'organismo EIOPA, dove peraltro non tutti i Paesi Ue sono rappresentati" spiega Petri "Si tratta di un ruolo potenzialmente molto importante, se utilizzato per portare la voce di un mondo che ha bisogno di risposte. ed è proprio quello che intendo fare".
A queste Commissioni l'EIOPA chiede pareri su documenti e regolamentazioni prima dell'ufficializzazione, ma - pur essendo organi consultivi - possono anche di propria iniziativa proporre all'Authority le tematiche da affrontare.
 
Per Konsumer Italia è una eccezionale occasione di portare in Europa non solo le istanze della nostra Associazione - dichiara il Presidente Fabrizio Premuti - ma fin da subito ci rendiamo disponibili a trasferire in EIOPA gli spunti di tutto il mondo consumeristico italiano.