Pubblicità ingannevole, multata Energy Saver Pro LCC

  • 22/08/2014

Grazie alle segnalazioni di Konsumer Italia e Altroconsumo, l’Antitrust multa Energy Saver Pro LCC per aver diffuso informazioni non veritiere in merito al dispositivo Energy Saver Pro. Attraverso i siti web energysaver-pro.com e proenergysaver.com, infatti, la società ha promosso la vendita del prodotto, con la falsa promessa di riuscire a ridurre “la bolletta elettrica fino al 75 %”. All’interno dei siti ha inoltre omesso di indicare i propri recapiti, sia geografici che telefonici, pubblicando informazioni ingannevoli a proposito dell’esercizio del diritto di recesso, ai contenuti del diritto di garanzia ed alla tempistica dei rimborsi. È una piccola vittoria nella battaglia dei consumatori contro le truffe perpetrate ai loro danni, in particolare dalle aziende del comparto energetico. Konsumer Italia continuerà a vigilare sulle offerte ingannevoli che imperversano sul web, a partire da quelle pubblicizzate sui social network.

Andrea Scandura