Concorso Universitario per professori 12/A1 Diritto Privato 2012

  • 27/06/2015

Finalmente un segnale inequivocabile dal MIUR: ANNULLATO!!!

Anche se con molto ritardo, quello che era emerso dalle carte contenute nel plico recapitatoci anonimamente presso la sede nazionale oltre un anno fa, che determinò da parte nostra sia il deposito di un esposto alla Procura della Repubblica, sia l’immediata informativa inviata al Ministro, prende forma e corpo con l’annullamento parziale del concorso ed il rinnovo della valutazione dei candidati allora ritenuti non idonei. Anche se la giustizia penale è in cammino e non si è ancora espressa con una sentenza, appare del tutto evidente che quanto denunciato in forma anonima avesse un fondamento . Quello che stupisce è la lentezza con cui si è espresso il MIUR, una lentezza che ha, di fatto, obbligato un grande numero di candidati respinti a presentarsi davanti al TAR per vedersi riconosciuti i propri diritti, uno spreco di risorse economiche e psicologiche che potevano essere risparmiate a tanti bravi professori respinti non certo per demerito.

Il Presidente di Konsumer Italia, Fabrizio Premuti, appreso dell’annullamento ha così commentato la notizia “Come per tutte le malefatte italiane abbiamo bisogno sempre di anni per accorgercene, quando queste sono così palesi, ci sfiora l’idea della preordinazione. La scuola e l’istruzione, malgrado l’attuale situazione, devono restare i capisaldi più che fermi per una buona Società futura. Noi, come associazione consumatori, faremo bene a mettere il naso sempre più spesso anche nei concorsi pubblici, la meritocrazia deve prevalere su qualsiasi altro metro di giudizio”.