SETTORE AMBIENTE

  • 14/06/2014

ENERGIE TRADIZIONALI E RINNOVABILI

Bruciare sempre meno combustibili fossili e sostituirli con fonti di energia rinnovabile, questo uno degli obbiettivi di questo settore per la società, ma anche un forte impulso all’educazione all’energia rinnovabile, informazione, formazione e consapevolezza che ogni watt consumato da energia pulita fa risparmiare e rende l’ambiente circostante più vivibile. Per questo uno dei punti principali che Konsumer Italia affronterà è proprio l’attivazione di un Help point energia pulita ed infinita, una sorta di formazione continua al consumatore che realizzeremo con punti di contatto dove potrete rivolgervi e farvi assistere nella scelta o soltanto nella conoscenza delle fonti rinnovabili, nella conoscenza dei costi, della normativa, della sicurezza.

 
RIFIUTI URBANI

L’Italia è tra i pochi paesi Europei che dal problema dei rifiuti urbani si sia tenuto ancora solo il problema, per anni abbiamo ammassato nelle discariche rifiuti di ogni tipo, spesso avvelenando interi territori. Anche la criminalità ha presto intuito che lo smaltimento dei rifiuti poteva essere un affare enorme, lo scarso controllo del territorio e le connivenze anche istituzionali, hanno permesso, in alcuni territori, lo svilupparsi di una vera e propria emergenza sanitaria. Uno scempio che deve terminare. Eppure i rifiuti posso essere una ricchezza, lo smaltimento differenziato ed il riciclaggio potrebbero dare risultati enormi in termini di risparmio e di conservazione dell’ambiente. Ai cittadini essere parte attiva nel percorso che affermi queste soluzioni, alle istituzioni locali essere propositori di percorsi premianti verso i cittadini riducendo il coso dello smaltimento in proporzione ai risultati ottenuti