Ricorso contro la chiusura del punto nascita all'ospedale San Timoteo

TERMOLI. Al ricorso presentato contro la chiusura del Punto nascita di Termoli si sono unite, con un atto ad adiuvandum, altre 13 future mamme, donne incinte che vogliono partorire all'ospedale San Timoteo. Le ricorrenti si sono affidate ai legali Laura Venittelli e Roberto Giammaria, già fondatori sul territorio regionale della Casa dei diritti e dell’associazione Konsumer. Un ricorso che va a rafforza...


Farmaci salvavita introvabili

La corsa folle dei malati all'interferone. E’ cosa che sui gruppi facebook dedicati e, in generale, sui social network, è ormai abbastanza nota: il farmaco INTRON A, ovvero l’interferone, è diventato introvabile e a tutti coloro che con esso curano malattie gravissime come Epatite B e C, sclerosi multipla, diverse forme tumorali come il melanoma e la malattia di Behcet. Una pena accessoria che, come ...


Malattie rare, per il Ministero se la Regione è in passivo il SSN non passa le cure.

Alcune segnalazioni pervenute al nostro centro di ascolto “Konsumer Sanità Puglia” hanno evidenziato che le nuove disposizioni sulla sospensione delle terapie da somministrare in caso di malattie rare sono originate da una nota del Ministero della Salute che subordina tale disposizione al fatto che la Regione abbia o meno i conti in rosso. E’ proprio il caso della Puglia, e purtroppo anche di molte a...


Giusta la sospensione della pubblicità di Obiettivo Risarcimento da parte della Rai

Giusta la sospensione della pubblicità di Obiettivo Risarcimento da parte della Rai Messaggio ingiusto e divisivo sulla Sanità Pubblica   Konsumer Italia appoggia e condivide la protesta dei Medici contro la messa in onda di una pubblicità tendente a far emergere un messaggio distorsivo sulla sanità in generale e su quella pubblica in particolare ipotizzando esclusivamente l’errore medico come dat...


Alzheimer: vittoria in appello dei legali di Konsumer Trieste

COMUNICATO STAMPA   ALZHEIMER: IMPORTANTE VITTORIA DEI LEGALI DI KONSUMER TRIESTE            Prima importante vittoria di KONSUMER A TRIESTE. Confermato il principio stabilito dal D. LGS 502 del 1992, dai successivi decreti e dalla giurisprudenza della Cassazione: non sono dovuti contributi pecuniari a carico dei malati di Alzheimer e - o dei loro parenti; tutte le spese sono a carico del S...