ANATOCISMO: MULTA BANCHE PER 11 MILIONI DI EURO

ANATOCISMO: MULTA BANCHE PER 11 MILIONI DI EURO L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato, deliberando la chiusura di tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette, UniCredit S.p.A. (5 milioni di euro), Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. (4 milioni di euro) e Intesa San Paolo S.p.A. (2 milioni di euro) per un ammontare complessivo di 11 milioni di euro. E’ in pa...


Konsumer, Codici, SoS Impresa firmano accordo con UFI per cessione del quinto

COMUNICATO STAMPA Konsumer Italia aderisce al Codice di Autodisciplina dell’UFI per una maggiore tutela dei fruitori di finanziamento dietro cessione del quinto Fabrizio Premuti “L’impegno dell’Unione Finanziarie Italiane è evitare che il consumatore si trovi sovraindebitato” Konsumer Italia, insieme a Codici e SOS Prestito, ha aderito al Codice di Autodisciplina che UFI – Unione Finanziarie...


Crisi Banche Popolari, che fare? Il parere di un esperto.

Crisi banche popolari. Cosa fare? È oramai nota la crisi in cui versano alcune banche popolari. È, parimenti, conclamato l’ingente danno economico che ciò ha determinato a molti obbligazionisti e azionisti. Cosa fare per recuperare le perdite subite? Innanzitutto si deve precisare che chi ha aderito a transazioni individuali o “collettive” ha scelto di perdere il diritto di agire contro la banca...


Speciale Assemblea 2017 - Banche , Poste ed Assicurazioni

Educazione finanziaria per i consumatori e formazione per gli intermediari                                                                              L’innovazione può essere positiva, ma solo se non lascia fuori nessuno Alessandra Schofield “L’evoluzione dei servizi bancari ed assicurativi. La tutela del consumatore e della microimpresa tra prodotti innovat...


Consob sanziona Banca Popolare di Vicenza

Comunicato Consob Consob sanziona per 9,14 milioni di euro (3 maggio 2017) la Banca Popolare di Vicenza per un totale di 9,14 milioni di euro per violazioni commesse dal vertice aziendale tra aprile 2011 e aprile 2015. I provvedimenti riguardano il Consiglio di amministrazione e il Collegio sindacale in carica all'epoca dei fatti, nonchè alcuni dirigenti della banca.  Agli stessi soggetti sono state c...