Nasce lo sportello giuridico on line BANCAASSICURAZIONI

KONSUMER ITALIA mette a disposizione dei propri associati e di tutti i consumatori un servizio on line volto a dare una prima risposta a problematiche relative a: - rapporti  bancari e di conto corrente; -tassi usurai; - banco poste; - Poste assicura; - gestione e problematiche su finanziamenti e mutui; - crisi da sovraindebitamento e gestione di piani di rientro con le banche; -Equitalia; - problemi ass...


Konsumer Italia al forum agenti di Verona

Organizzato da Simply Biz si è svolto a Verona durante i lavori della fiera degli agenti il convegno-forum "agenti-novità normative".    Alla tavola rotonda che è durata un paio d'ore hanno partecipato Federico lucchetti direttore generale di OAM, L'avvocato Marco Recchi vicepresidente di Konsumer Italia Che si sono confrontati con il responsabile della vigilanza Enasarco e di rappresentanti dell'ass...


Crack banche, ed ora si corre ai ripari Ma serviva il morto.

Un sistema inaffidabile ed infido dove gli interessi finanziari prevalgono sugli interessi umani, un sistema basato sul far pagare sempre ai più deboli l’intento speculativo di pochi forti, protetti da governicchi e dall’europa, quella con la e minuscola. Eppure se dei poveri ignoranti come noi ci erano arrivati che servisse un fondo interbancario a protezione dei risparmiatori, perché chi è ben più...


Banche- Prima dei risparmiatori, che paghino gli speculatori. Necessario fondo di garanzia interbancario

 Il salvataggio delle quattro Popolari (Carife - CariChieti - banca Etruria e Banca Marche) costa caro, anzi carissimo a decine di migliaia di risparmiatori che hanno creduto nel rapporto fiduciario. Bene gli aiuti umanitari del Governo, ma che siano destinati ai soli risparmiatori e non a chi specula o chi è professionista della finanza. Nel mettere quella che comunque è una "toppa", ad una situazione ...


DECRETO SALVA-BANCHE, Chi ci rimette come al solito sono i consumatori!

     A.E.C.I.| ASSOCIAZIONE EUROPEA CONSUMATORI INDIPENDENTI e KONSUMER ITALIA, dopo aver attentamente analizzato il decreto “salva-banche” che, di fatto, ha azzerato il valore delle azioni e delle obbligazioni detenute dai risparmiatori, anteponendo così gli interessi del sistema finanziario ai piccoli risparmiatori, non ritengono che vi siano attualmente i presupposti per promuovere un’azione di tu...