28Jun2019

Infanzia Violata a Reggio Emilia

Le accuse, gravissime, se confermate assumono contorni da film horror

Apprendiamo, attraverso gli organi di stampa, che le forze dell'ordine hanno scoperto un illecito sistema rivolto all'affido forzato di minori indebitamente sottratti all'affetto dei loro cari.L'operazione "Angeli e Demoni" portata avanti nella città di Reggio Emilia, avrebbe svelato un sistema criminale che ha portato a misure cautelari per ben diciotto persone; fra questi politici, medici, assistenti sociali, liberi professionisti, psicologi e psicoterapeuti.

            Dal quadro probatorio emergerebbe una verità sconvolgente, nella quale ciò che veniva spacciato per un modello istituzionale da emulare sul tema della tutela dei minori abusati, altro non era che un illecito business ai danni di decine e decine di minori sottratti alle rispettive famiglie.

            Nell'esprimere piena fiducia nell'operato delle nostre forze dell'ordine e della Magistratura chiamata ad accertare le reali colpe - ove vi siano - da parte dei diretti interessati, Konsumer Italia preannuncia la volontà di costituirsi parte civile nell'instaurando procedimento penale, scelta, questa, giustificata dalla enorme importanza che attribuiamo alla legalità, alla famiglia e al bene supremo del rispetto e della tutela di soggetti particolarmente vulnerabili, quali sono nello specifico i minori, pur senza dimenticare le famiglie a cui sarebbero stati sottratti gli affetti più cari, i propri figli.

            Vogliamo farlo, inoltre, nell'interesse della stragrande maggioranza degli operatori che, con grande spirito di sacrificio e senso del dovere, si spendono ogni giorno per il bene di quest'ultimi, così come per il rispetto delle norme giuridiche e sociali capisaldi di un moderno stato di diritto.